top of page

"Oh! Che sollievo!" Riflessioni del Pastore Archetto Brasiello.

Oh! Che sollievo!


"Mi fece vedere il sommo sacerdote Giosuè, che stava davanti all'angelo del Signore, e Satana che stava alla sua destra per accusarlo. Il Signore disse a Satana: «Ti sgridi il Signore, Satana! Ti sgridi il Signore che ha scelto Gerusalemme! Non è forse costui un tizzone strappato dal fuoco?»"(Zaccaria 3:1-2)

L'arcinemico, il diavolo è ancora l'accusatore dei figli di Dio, ma sebbene questa sia la sua attività, il nostro Signore Gesù lo sgrida e lo caccia.

Il nostro Avvocato mette a tacere il nostro accusatore. Il Signore rimprovera i nostri nemici e difende le cause della nostra anima, in modo che nessun danno venga da tutti gli insulti del diavolo.

Lo spirito malvagio del tentatore ci assale ancora e vuole insinuarsi nelle nostre menti, con il dubbio e la paura. Si dimena come un serpente e, quando ne ha l'opportunità, si lancia con pensieri blasfemi.

Oh! Che sollievo proviamo quando gli viene detto di stare zitto e viene cacciato via!

PREGHIERA Padre, ti preghiamo per tutti coloro che in questo momento sono preoccupati e stanchi per le accuse dell'avversario. Scaccialo via e concedi ai tuoi figli tempi di refrigerio. Te lo chiediamo nel Nome di Gesù! Amen e Amen!

Pace e benedizioni!

Archetto & Teresa Brasiello

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page